Copy

Novità da Agenda 21 Est Ticino


Agenda 21 Est Ticino al mercato contadino di Cassinetta di Lugagnano - domenica 17 settembre dalle ore 10:00
 

Laboratorio 21 Est Ticino sarà presente al mercato medievale di Cassinetta di Lugagnano, la mattina di domenica 17 settembre a partire dalle 10, per dare informazioni sulle attività in corso e per parlare di sostenibilità. 
Nel weekend non perdetevi gli eventi in programma per la festa patronale. 
Ami la fotografia e usi Instagram? Allora non dimenticare di inserire l'hashtag #DiscoveringEstTicino nei tuoi scatti, ci aiuterai a comporre l'album fotografico dei luoghi di Agenda 21 Est Ticino!
Ti aspettiamo!
 

Il progetto Re Silos: Resilienza del sistema sostenibile dell’Est Ticino 

 

Si è concluso a giugno 2017 il progetto Re Silos, co-finanziato da Fondazione Cariplo e coordinato da Cooperativa Il Sole, che ha visto come obiettivo principale la promozione della filiera agricola a chilometro zero attraverso:

  • Apertura di un negozio di prossimità a Corbetta.

  • “Magazzino virtuale condiviso” - Sviluppo di strumenti tecnologici e piattaforme logistiche di distribuzione stabile dei prodotti.

  • Sviluppo di un marchio di resilienza dei prodotti agricoli.

  • Promozione della cooperazione e partecipazione dei cittadini e della comunicazione sulle realtà ed i prodotti agricoli del territorio 

Per saperne di più, scarica i materiali informativi del progetto.

 

Ti sei perso qualcosa? Visita il nostro sito web

 

E' tornato attivo il sito web di Agenda 21 Est Ticino, dove potrai vedere gli ultimi progetti realizzati e le iniziative più antiche nel tempo.
Il sito è consultabile al consueto indirizzo http://www.a21estticino.org/ 

 



Buone notizie sostenibili

 

Shopper, nuove norme dal 1 gennaio 2018. Multe salate per chi non le rispetta


La legge 23/2017 approvata il 3 agosto definisce le nuove norme sulle borse di plastica leggere, prevedendo una serie di requisiti cumulativi.
A partire dal 1 gennaio 2018 tutti i tipi di sacchi leggeri e ultraleggeri (ossia con spessore della singola parete inferiore a 15 micron) utilizzati per il trasporto di merci e prodotti, a fini di igiene o come imballaggio primario in gastronomia, macelleria, pescheria, ortofrutta e panetteria, dovranno essere biodegradabili e compostabili secondo la norma Uni En 13432, con un contenuto minimo di materia prima rinnovabile di almeno il 40% e dovranno essere distribuiti esclusivamente a pagamento.

Il link alla notizia qui

 

Segui Agenda 21 Est Ticino anche su
Facebook
Twitter
Website
Instagram
Copyright © 2017 Agenda 21 locale dei Comuni dell’Est Ticino, tutti i diritti riservati.


Email Marketing Powered by Mailchimp