Copy





 

Newsletter settimanale Nr. 04/2020

Se non visualizzi correttamente il contenuto dell’email clicca qui

PRIMO PIANO

Memoria

Il Giorno della Memoria è un ricordo quanto mai necessario delle vittime della violenza di nazismo e fascismo ed un'opportunità, nel nostro quotidiano, di non dare per scontata una società democratica e rispettosa dei diritti.

In tal senso questa settimana Božidar Stanišić ci ha regalato una storia emblematica. Quella di Ženi Lebl, giovane ebrea nata e cresciuta in Serbia durante il periodo dell’occupazione nazista. Prigioniera prima nei lager tedeschi e poi nel campo di Goli Otok.

Abbiamo poi pubblicato un'inchiesta sulle compravendite fantasma di immobili in Croazia; un reportage sulla riforma delle cure psichiatriche in Moldavia; abbiamo scritto delle insopportabili minacce ricevute dal giornalista bosniaco Dragan Bursać; e molto altro. Buona lettura!

 

Bloc-notes: Slovenia: dimissioni del premier Šarec; Paura e preoccupazione per lo spegnimento della frequenza 103.1 di Radio Capodistria

In evidenza! In occasione dell'inaugurazione di Fiume Capitale europea della cultura 2020, OBC Transeuropa, l'ISREC e il Comune di Lucca propongono un incontro di crowdsourcing di testimonianze sulla storia di Fiume. 

OBC Transeuropa ha aderito alla campagna di The Good Lobby Italia per più inclusione e più trasparenza nel processo di lobbying. Firma anche tu!

MULTIMEDIA

4f13c7d1-7d52-4aae-9584-62aff016de10.gifL'Albania di Langer e Leogrande

Presentazione e discussione del libro "Dialogo sull'Albania", edizione di testi di Alexander Langer e Alessandro Leogrande

 

NOTIZIE

Serbia: le elezioni si avvicinano, cresce la pressione sui media

Dragan Janjić

La compagnia Telekom, di cui lo stato è proprietario di maggioranza, ha tolto dalla sua offerta via cavo TV N1, l’unica rete televisiva rivolta al grande pubblico che presenta anche posizioni critiche rispetto all'attuale maggioranza

La diplomazia e la guerra in Ucraina

Filippo Rosin

Nel dicembre scorso si sono incontrati il presidente ucraino Zelensky e quello russo Putin, sotto l'egida di Francia e Germania. Da allora però - nonostante di Ucraina si sia parlato molto per l'impeachment a Trump e per l'abbattimento del Boeing in Iran - poco è cambiato nel conflitto del Donbas

L'Albania nella storia di Venezia

Giovanni Vale

L'Albania ha avuto un ruolo di primo piano nella storia della Serenissima. Basti sapere che la Scuola degli albanesi fu la prima scuola di "foresti" aperta a Venezia, nel lontano 1448. Di queste relazioni ci parla Lucia Nadin

Raccontare i Balcani: questioni regionali e rapporti internazionali

Redazione

La situazione dell’informazione nei Balcani occidentali e le pressioni delle élite politiche locali. Resoconto del quarto panel della conferenza “Italia e Bosnia Erzegovina: Balcani ed UE da un secolo all’altro” svoltasi a Sarajevo il 28 e 29 novembre scorsi, co-promossa da Ambasciata d'Italia a Sarajevo e OBCT/CCI

Croazia, immobili fantasma

Anuška Delić, Mašenjka Bačić, Dmitry Velikovsky

Un'inchiesta condotta dal centro di giornalismo investigativo OCCRP rivela un giro di denaro tra Russia e Croazia, fatto di acquisti di immobili - poi risultati fittizi - e società offshore

Moldavia: verso un nuovo sistema di assistenza psichiatrica

Francesco Brusa, Andrea Bonetti

In Moldavia è in atto una radicale riforma del sistema di cure per malati psichiatrici. Il paese si trova in una fase di transizione dal vecchio modello di assistenza psichiatrica a un nuovo sistema, basato in particolar modo sull’istituzione di cosiddetti “centri medici comunitari”. Un reportage

Dragan Bursać: “Non denuncio più le minacce ricevute”

Elvira Jukić - Mujkić

Il giornalista bosniaco Dragan Bursać si è arreso: ha deciso di non sporgere più denuncia per le minacce di morte ricevute. Ne ha già sporte una quindicina e non è cambiato nulla. La vita difficile di un giornalista nel mirino

Slobodan Šnajder, la riparazione del mondo

Diego Zandel

Un romanzo che racconta l'epopea di quei tedeschi che nel 1769 furono spinti dall’imperatrice Maria Teresa a trasferirsi in Slavonia. Recensione

Ženi Lebl, la ragazza con il girasole

Božidar Stanišić

La storia di Ženi Lebl, giovane ebrea nata e cresciuta in Serbia durante il periodo dell’occupazione nazista. Prigioniera prima nei lager tedeschi e poi nel campo di Goli Otok

Zograf, fumettista danubiano

Giovanni Vale

Quarta ed ultima puntata del viaggio lungo il Danubio organizzato da Confluenze e ViaggieMiraggi. In quest'ultimo tratto di viaggio l'incontro con il noto fumettista serbo Aleksandar Zograf, l'attraversamento dei parchi fluviali e l'arrivo alle Porte di ferro

APPUNTAMENTI

Ivana Bodrožić presenta Hotel Tito

Presentazione del libro "Hotel Tito" con la partecipazione dell'autrice, Ivana Bodrožić
31 gennaio 2020
Trento

Fiume 2020: luoghi, voci, immagini

In occasione delle celebrazioni per Fiume Capitale europea della cultura 2020, OBC Transeuropa, l'ISREC e il Comune di Lucca propongono un incontro di crowdsourcing di testimonianze sulla storia di Fiume.
04 febbraio 2020
Lucca

Fuori dalle Bolle

4 tappe in 4 città diverse di Italia per scoprire insieme a cittadini, organizzazioni e istituzioni narrazioni e parole contro i discorsi d'odio e per un nuovo vivere civile.
8 febbraio 2020
Ferrara

Mal di Balcani - Torino Balkan Route Festival

Una settimana dedicata ai Balcani e alle migrazioni, al diritto di spostarsi e di decidere sulla propria vita.
Dal 7 al 14 febbraio 2020
Torino

OPPORTUNITÁ

Press Officer

Emergency sta selezionando un/a Press Officer per sostituzione maternità da inserire nella sua operatività in Italia (Milano). Durata 6 mesi. Scadenza candidature 15/02/2020
Per informazioni: https://www.info-cooperazione.it

This email was sent to <<Indirizzo email / Email address>>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
OBCT/CCI · Vicolo San Marco, 1 · Trento, TN 38122 · Italy